Menu principale
5x1000
La tua firma può scrivere un futuro.

Dai il tuo 5x1000 alla Bocconi e aiuta gli studenti meritevoli a costruire il proprio.


Con la tua firma puoi contribuire ad un programma di concrete agevolazioni economiche per studenti brillanti e motivati, che avrebbero difficoltà a sostenere interamente i costi del proprio percorso di studi.


Firma nella sezione "ricerca scientifica e università" e inserisci il codice fiscale 80024610158. Il 5x1000 è una scelta volontaria, non costa nulla e non si sostituisce all'8x1000.


Fai del tuo 5x1000 un'occasione per rendere più equo l'accesso al sapere.


Cosa abbiamo realizzato


Dal 2006 (anno di istituzione del 5x1000) al 2016* abbiamo raccolto circa 900.000 euro, grazie anche al contributo e alla generosità di molti contribuenti.


Con questi fondi abbiamo sostenuto 34 studenti nell'ambito del progetto Esoneri parziali triennio, 12 studenti nell'ambito del progetto Bocconi Merit Awards per il biennio e 5 giovani ricercatori.


*Ultimo dato reso pubblico dalla Agenzia delle Entrate.

Il progetto destinatario 2018


Anche nel 2018 l'Università Bocconi destinerà i fondi raccolti con il 5x1000 al sostegno degli studenti meritevoli dei Corsi di Laurea triennali in Economia, dei Corsi di Laurea Magistrale e del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza.


Ragazzi provenienti da tutta Italia che, senza questa agevolazione, avrebbero difficoltà a sostenere interamente i costi del proprio percorso di studi in Bocconi.


Grazie agli Esoneri parziali, questo il nome del progetto nato nel 2009, gli studenti in possesso di un buon profilo curricolare e dei requisiti di carattere economico previsti dai bandi, sono esentati dal pagamento fino al 60% dei contributi accademici. Un sostegno importante che, per i molti studenti che ne hanno beneficiato dal 2009 ad oggi, è stato determinante nell'affrontare il proprio percorso di studi con serenità e senza gravare eccessivamente sul bilancio della propria famiglia, concentrandosi unicamente sulla costruzione del proprio futuro.


Il mantenimento dell'agevolazione negli anni successivi è poi vincolata a requisiti curricolari di merito, cioè al raggiungimento di un numero prestabilito di crediti formativi e al mantenimento della media richiesta.

Come destinare il 5x1000

Cos'è il 5x1000


Il 5x1000 è la quota dell'IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) che è possibile destinare in sede di dichiarazione dei redditi a favore di università, organizzazioni non profit e attività con finalità sociali.


Può essere devoluto da tutti i cittadini che presentano la propria dichiarazione dei redditi attraverso il CU, il modello 730 e il modello Unico per le persone fisiche.


Destinare il 5x1000 ha un costo?


Il 5x1000 non sostituisce l'8x1000 e non costa nulla. Non comporta alcun aggravio delle imposte da versare e se non si effettua alcuna scelta rimane allo Stato.

Sezione "ricerca scientifica e università"


Nel modello usato per la dichiarazione dei redditi, cerca la sezione "scelta per la destinazione del 5x1000 dell'IRPEF" dove troverai il riquadro "Finanziamento della ricerca scientifica e delle università". Inserisci il codice fiscale della Bocconi 80024610158 e firma nello spazio sottostante: con un gesto puoi fare la differenza.


Esempi di compilazione


Qui trovi alcuni modelli fiscali precompilati con area di destinazione e codice fiscale Bocconi, che puoi stampare e utilizzare come promemoria dal commercialista.

Modello 730 - Modello Persone Fisiche - Modello Certificazione Unica

Le scadenze

Modello 730


Il 730 ordinario si presenta entro il 9 luglio 2018 al sostituto d'imposta che presta l'assistenza fiscale, al CAF o al professionista abilitato.


Il 730 precompilato deve essere presentato entro:

  1. il 9 luglio (il 7 luglio quest'anno cade di sabato) nel caso di presentazione al sostituto d'imposta oppure al Caf o al professionista;
  2. il 23 luglio nel caso di presentazione diretta all'Agenzia delle entrate.

Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico)


Il Modello Redditi Persone Fisiche 2018 (ex Unico) deve essere presentato:

  1. entro il 2 luglio 2018 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;
  2. entro il 31 ottobre 2018 se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente o se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.

Modello Certificazione Unica


Il Modello Certificazione unica deve essere presentato:

  1. entro il 2 luglio 2018 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;
  2. entro il 31 ottobre 2018 se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente o se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.